Quando caravan, treno e aereo diventano un ostello low cost
di Anna Franco
Dormire in una roulotte si può fare al Base Camp di Bonn
Dormire fuori, nel vero senso della parola. Questo in sostanza sembrerebbe essere il comun denominatore di tre ostelli davvero particolari. Insomma, perché accontentarsi di una banale camera d'albergo piuttosto simile a quella di casa propria quando ci si può riposare in treno, aereo o caravan?



Ebbene, ci sono tre ostelli che offrono questa possibilità, perché hanno messo il letto nei caravan, in un aereo e in un treno, appunto.



Vero, normalmente in questi mezzi si dorme più per necessità e per crollo fisico che per comodità, ma in questo caso i confort sono stati studiati molto attentamente e non mancano.



A Bonn c'è Base Camp, che ha allestito una sorta di parcheggio in un padiglione di un ex scalo ferroviario. Ospita quindici roulotte, due minibus e due carrozze di un treno. I caravan in questione, e qui viene il bello, sono tutti in stile. C'è quello tutto rosa, l'altro in look anni Sessanta o per i lupi di mare, oltre che per quelli che si interessano solo di fantascienza, amano l'Africa o che sentono che il loro motto è God save the Queen!



Inoltre, non mancano impianti sportivi e un camion-ristorante accanto al padiglione che prepara cibi caldi e bevande 24 ore su 24, oltre al wi-fi. La colazione è sempre inclusa, così come asciugamani e lenzuola e il prezzo non è male. Si parte da 22 euro per un letto in una delle cabine del treno per arrivare a 31 nei caravan e ai 64 per la suite. I servizi igienici sono adiacenti a ogni van.



Se, invece, si è persone che tengono poco i piedi per terra, allora si può prenotare da Jumbo Stay. Ben sessantuno posti letto in un aereo, cabina di pilotaggio compresa. Si trova a pochissima distanza dall'aeroporto (ovvio, no?) di Arnalda, a Stoccolma e gli spazi sono sfruttati davvero in modo magistrale.



I prezzi partono da 30 euro a persona per notte.



Se, invece, si preferisce un mezzo più lento si può scegliere il treno. La chicca di Santos Express Train B&B è che ha una favolosa e invidiabile vista mare. L'ex treno in questione, infatti, è parcheggiato direttamente sulla spiaggia di Mossel Bay, in Sudafrica. Gli scompartimenti sono stati trasformati in camere private e in dormitori. Non mancano ristorante e bar e i prezzi, anche in questo caso, sono davvero interessanti, perché partono da 10 euro a persona. E ci sono anche la suite reale e la camera per la luna di miele.
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
Quando caravan, treno e aereo diventano un ostello low cost
Planisfero
Fotogallery