Nel Salento c'è un'isola a forma di cuore: ecco le magiche immagini dall'alto
di Luisa Mosello
L'isola a forma di cuore (Foto Roberto Leone)
Se prima all'innamorato si regalavano le stelle adesso si può pensare a qualcosa di più vicino: un'isola a cuore nel Salento, in Puglia. No, non è in vendita ma anche solo guardarla è un dono e fa bene allo spirito. A scoprire la sua straordinaria forma è stato il videomaker Roberto Leone mentre stava girando con un drone cinematografico un documentario in collaborazione con l’Area marina Protetta di Porto Cesareo. Sorvolando l’area in località l’Approdo, a qualche centinaio di metri da torre Chianca ha visto l'incredibile immagine dall'alto  di quell’isolotto magico, conosciuto come lo Scoglio della Malva, finora mai fotografato.
 
 

Uno Scoglio già famoso in tutto il mondo ma per altri motivi. Ovvero perché nel 1932 un pescatore del posto Raffaele Colelli recuperò nelle sue acque una preziosa statuetta di Thot. La divinità egizia a forma di scimmia oggi è custodita nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto. D'ora in poi la fama dell'isolotto, che dista appena 100 metri dalla riva ed è raggiungibile anche a nuoto o in canotto, sarà doppia. Già in tanti lo stanno cercando su Google Map e sicuramente la prossima estate diventerà protagonista della bella stagione salentina. 
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
Nel Salento l'isola a forma di cuore
Planisfero
Fotogallery