Austria, lo strano caso del parco che una volta l'anno finisce sott'acqua
di Francesca Spanò
Un meraviglioso gioco della natura, uno spettacolo che cambia con le stagioni trasformando un polmone verde locale in un’attrazione sempre diversa. È il caso del Grüner See, in Austria, il Lago Verde che si trasforma da parco visitabile a specchio d’acqua perfetto per le immersioni, a seconda del periodo dell’anno. Di fondo, è come ritrovarsi in due luoghi diversi, senza essersi spostati di un chilometro.

Le cause del curioso fenomeno

Il motivo di questa metamorfosi dove la mano dell’uomo non ha, per fortuna, nessun ruolo, è dovuta principalmente allo scioglimento dei ghiacci delle vicine montagne, quando la colonnina di mercurio comincia a salire. A questo punto, l’acqua copre panchine, alberi, cespugli, formando uno specchio profondo talmente speciale che milioni di sub non vogliono perdersi una passeggiata tra viali di vegetazione sommersa. Il miracolo accade ogni anno e attira sempre più turismo da tutto il mondo, tuttavia dal 2016 le attività subacque sono state momentaneamente sospese e monitorate per evitare che il delicato equilibrio di questo ecosistema possa essere rovinosamente sconvolto.  
 
 

Dall’inverno alla primavera

Quando l’autunno lascia spazio a temperature più basse la conca si ghiaccia e intorno ecco che la vegetazione comincia a fare capolino. Quando, però, comincia a fare più caldo tutta l’area viene sommersa e nulla dello spettacolo precedente è come prima. La vegetazione regala l’idea che l’acqua sia verde, proprio perché nasconde alla vista angoli di natura. A partire da luglio, il ciclo inizia di nuovo perché avviane il fenomeno di evaporazione dell’acqua che dopo un paio di mesi si asciuga del tutto.

Dove si trova il Grüner See

Sorge ai piedi dello Hochschwab, la montagna più alta delle Alpi settentrionali della Stiria, in Austria. Chi vuole soggiornare in questo tratto di Paese, può proseguire il suo giro verso Graz e Linz se decide di restare qualche giorno in più. La località dove si trova il Lago Verde è Tragoss ed è una zona molto amata per il cicloturismo.

Curiosità e numeri
  • Il Grüner See durante l’inverno è profondo soli 1 o 2 metri di profondità
  • In primavera e in estate, invece, può raggiungere i 12 metri ed ecco perché diventa ottimo per le immersioni
  • Il nome deriva dai riflessi verdastri regalati dalla vegetazione sottostante
  • Il momento migliore per andare è giugno, perché il lago è più profondo 
 
 
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
Austria, lo strano caso del parco che una volta l'anno finisce sott'acqua
Planisfero
Fotogallery