Yoga mon amour: ecco le mete ideali per festeggiare la Giornata Internazionale dell'Om
di Valentina Venturi
Giornata mondiale dello Yoga
Ventuno giugno, solstizio d'estate. Ma anche Terza Giornata Internazionale dello Yoga. Sono ben 170 i Paesi che la festeggiano, ragione per cui si può scegliere di srotolare il tappetino un po' ovunque, tra luoghi all’aperto, in città, ma volendo anche in mete esotiche.
 
 

L'Italia celebra la terza Giornata dello Yoga per 9 giorni (17-25 giugno) all'Ambasciata dell'India a Roma, offrendo uno spazio per imparare e praticare sotto la guida di maestri di Yoga e di meditazione. Tutto ciò che serve per praticare sono vestiti comodi di cotone e un tappetino. Varietà di tè e infusi biologici vengono offerti ai partecipanti e per l’occasione, è stata allestita una mostra di opere dell’artista Thierry Bouffeteau dal titolo "Iyengar- Gli asana e i detriti del mondo". Info su www.indianembassyrome.in.

Se invece si preferisce partire, ecco qualche meta su cui meditare.

INDIA - E' il Paese in cui è nata la disciplina e la pratica della meditazione. Ci sono migliaia di ashram, centri spirituali in cui è possibile immergersi completamente e vivere per alcuni giorni seguendo la filosofia dello yoga. Kerala, Bihar e la città di Varanasi sono alcuni dei luoghi dell’India in cui lo yoga si pratica di più. 

TIBET - Qui prevale il buddismo tibetano e la spiritualità si respira in ogni angolo. Fare yoga contemplando l'Everest è un’esperienza spettacolare... Si può ammirare l'ampio scenario himalayano e vivere la magia della cultura tibetana, un’atmosfera zen e armoniosa che favorisce il raggiungimento dello stato di illuminazione.

THAILANDIA - Fare yoga su spiagge incontaminate con il suono delle onde in sottofondo, con davanti agli occhi un mare turchese è un’esperienza unica. Per una vacanza in questi luoghi alternando le pratiche meditative al turismo è consigliabile avere indumenti comodi, come pantaloni larghi o abiti lunghi a cui alternare vestiti corti per andare in spiaggia.

SPAGNA - Per restare in Europa, la Spagna può essere un’ottima soluzione per un viaggio all’insegna dello yoga. A Madrid si tengono numerosi incontri di yoga; è facile trovare laboratori o raduni all’aperto in vari luoghi della città.
 
 
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
21 giugno 2017: terza giornata internazionale dello Yoga
Planisfero
Fotogallery