Borghi d'Italia, più tutela per legge: fondi e banda larga
di Valeria Arnaldi
Garantire uno sviluppo sostenibile. Migliorare la qualità dei servizi essenziali. Contrastare lo spopolamento. Assicurare un futuro a molti piccoli comuni - quelli sotto cinquemila abitanti o nati dalla fusione tra realtà che ne avevano, ognuna, fino a cinquemila - ed eliminare il rischio di vederli morire per la tendenza all'abbandono. Il provvedimento Salva Borghi, ieri, dopo ben tre legislature, è divenuto legge. E quasi all'unanimità. Sono stati 205 i sì che il testo unificato, che porta le firme...
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
Planisfero
Fotogallery