Adrenalina pura sul Plan de Corones con l’altalena gigante “Skyscraper”
di Sabrina Quartieri
L'altalena gigante Skyscraper
Dondolarsi nel vuoto a oltre duemila metri di quota davanti a un panorama mozzafiato. Per 60 secondi di adrenalina pura sull’altalena gigante "Skyscraper", basta raggiungere la vetta del Plan de Corones in Val Pusteria (Alto Adige). Ideata per gli amanti del batticuore e dell’avventura, l’esperienza dura in tutto dieci minuti: un verricello porterà l’impavido turista a circa 15 metri di altezza e, una volta in cima, questo potrà sganciarsi dalla fune di vincolo e vivere la straordinaria sensazione di oscillare in aria sospeso su due cavi, godendo nel frattempo di una vista unica.
 
 

Realizzata da Michael Kammerer, titolare del parco avventura "Kronaction" di Issengo e abile artigiano, l’altalena per gli appassionati di sport estremi raggiunge quota 2.275 metri e può ospitare “a bordo” solo persone che abbiano compiuto i dieci anni di età e che sappiano mantenere i nervi ben saldi. Questa incredibile attrazione fa parte del circuito "Dolomiti SuperSummer", la versione estiva del SuperSki, che collega ben 12 valli e 90 impianti di risalita con un'unica Card, dal Trentino Alto Adige al Veneto.

Provare l’altalena gigante costa 12 euro e per farlo c’è tempo fino a metà settembre, ogni giorno dalle ore 10 alle ore 16. Se le altezze non sono un problema quindi, non c’è proprio nulla da temere, perché lo "Skyscraper" è garanzia di sicurezza, grazie all’uso di cinghie tese e grosse funi di acciaio. Così, mentre si vivrà la sensazione di stare per aria, si potrà ammirare in tutta tranquillità il fantastico affaccio sulle incantevoli Alpi della Zillertal.
 
 
 
 
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
Adrenalina pura sul Plan de Corones con l’altalena gigante “Skyscraper”
Planisfero
Fotogallery